Tennis battipagliese Under 12 alla ribalta. Conquistate le Finali Nazionali!

Il tennis giovanile battipagliese vola sempre più in alto nelle gerarchie nazionali! Le tenniste dell’Accademia Tennis Salerno dirette dal Maestro Mario Galietta hanno fatto proseliti alla recente fase di macroarea qualificandosi, con la compagine Under 12, alle Finali Nazionali! Ma andiamo con ordine: il circolo salernitano presentava due coppie alle rispettive fasi di macroarea: le campionesse regionali Under 14 Miriana Galietta e Maria Francesca Bianco impegnate sui campi del TC La Carnale di Salerno, e le campionesse regionali Under 12 Claudia Galietta e Serena Giovagnoli (nella foto) di scena a Sulmona. Ebbene, il duo di Under 14 Miriana Galietta – Maria Francesca Bianco è stato superato dal TC Cagliari (3-0) e dal TC Parioli Roma (2-1) ed è riuscito ad imporsi sul Pescara per 3-0. Risultato, però, non sufficiente a farle accedere alle Finali Nazionali. Decisamente meglio è andata all’altra coppia di tenniste battipagliesi, le 12enni Claudia Galietta e Serena Giovagnoli che hanno fatto l’en plain battendo in rapida successione, nella fase di macroarea di Sulmona, MD Tennis Team (3-0), TC Terranova (3-0) e, nel match decisivo, il TC EUR di Roma per 2-1 (vincendo 10-6 il super tie break del doppio finale). Per le più piccole della nidiata del Maestro Mario Galietta si sono quindi schiuse le porte della fase nazionale di Vasto, che si terrà a fine settembre. Un risultato ragguardevole, come sottolinea lo stesso Maestro battipagliese: “Questo risultato è motivo di grandissima soddisfazione per il nostro movimento – attacca Mario Galietta – per le Under 12 in particolare, perché le porta di diritto alla finale nazionale, ma anche per le ragazze dell’Under 14, giunte al terzo posto del loro girone di macroarea. Una posizione che non le qualifica per la finale nazionale ma che testimonia che sono comunque ragazze di interesse nazionale. Per quanto riguarda, invece, l’accesso alla fase nazionale della nostra coppia  di Under 12, si tratta di un risultato storico quanto insperato perché le nostre tenniste sono state agevolate da qualche assenza di rilievo nelle squadre avversarie. Ma questo nulla toglie all’importanza della loro impresa – puntualizza Galietta – in quanto comunque conseguita contro avversarie di un anno più grandi delle nostre tenniste”. L’accesso alla fase nazionale di Vasto del prossimo settembre è la classica ciliegina sulla torta dell’avvincente annata agonistica ancora in corso: “Questi risultati bellissimi, quasi storici, dimostrano che la struttura di Giffoni Sei Casali, dove si allenano le nostre giovani promesse, ci consente di lavorare nel migliore dei modi e ci eleva al ruolo di circolo leader della Campania a livello giovanile femminile – afferma con orgoglio il Maestro Mario Galietta -potendo vantare tre campionati regionali vinti, un primo posto di macroarea, due finali regionali, la promozione della stessa Miriana  Galietta in Seconda Categoria e tanti giovani tenniste come Aurora Russo, Francesca e Letizia Sacco, Martina Venosa che consentono al nostro circolo di fare significativi progressi nel settore agonistico”. In attesa che anche le altre giovani promesse facciano parlare di sé, aspettiamo fiduciosi le finali nazionali under 12 di settembre, e chissà che non salti fuori qualche altra sorprendente sorpresa!

Paolo De Vita

e-max.it: your social media marketing partner