Battipagliese pronta al romitaggio estivo. Parla Mister Viscido!

Si gode qualche giorno di relax la Battipagliese in vista della partenza per il ritiro di Laurino prevista per sabato 17 agosto. Il rompete le righe della prima fase della preparazione precampionato è arrivato al termine della seconda amichevole estiva vinta 3-1 contro il Giffoni Sei Casali, grazie alle reti di Giannattasio, Lopetrone e Odierna. A proposito di Odierna e Giannattasio, abbiamo punzecchiato Mister Viscido riguardo alla possibilità che i due firmino con la Battipagliese, visto che sono tra i molti che si sono aggregati alla squadra senza avere ancora un contratto. “Non è a me che devi fare questa domanda – replica Viscido – ma al direttore sportivo Picarone, io mi limito ad allenare chi mi viene messo a disposizione. Questo è il mio mestiere, per gli aspetti contrattuali devi rivolgerti ad altri”. E’ un fatto comunque singolare che un organico sia formato in prevalenza da giocatori che ancora non sono stati contrattualizzati, anche se siamo ancora in piena estate. “Non lo credo affatto – tiene botta Viscido – anche altre società hanno convocato giocatori che sono solamente in prova, forse è che qui siamo a Battipaglia e la cosa fa un po’ più rumore, ma anche altrove è così, te lo assicuro. E poi noi siamo anche partiti molto più in ritardo degli altri, non lo si può trascurate”. Siete reduci dalla prima parte di lavoro in quel di Bellizzi, com’è andata? “E’ andata nel complesso molto bene, perché la nuova società, nonostante sia stata inizialmente impegnata a chiudere alcuni aspetti della passata stagione è riuscita, al contempo, a metterci nelle condizioni di poter lavorare senza grossi inconvenienti, cosa assolutamente non scontata visti anche i tempi ridotti che ha avuto per poter operare – evidenzia Gerardo Viscido – inoltre, devo aggiungere che a Bellizzi siamo stati accolti davvero molto bene”. Il gruppo a sua disposizione, invece, come si è comportato? “Anche qui devo dire che mi posso ritenere davvero soddisfatto. Solitamente possono nascere delle incomprensioni nei primi giorni tra atleti che ancora non si conoscono, invece non si è proprio verrificato. Ottimi riscontri ho avuto anche sotto il profilo del lavoro: i ragazzi sono affiatati, si sacrificano, si impegnano anche con il dovuto entusiasmo, hanno compreso il genere di lavoro a cui li sto sottoponendo. Faticano parecchio, ma lo fanno con abnegazione e buona lena. Questi aspetti dovranno essere ben chiari anche a chi si aggregherà al gruppo durante il ritiro di Laurino. Il gruppo si sta formando e via via consolidando, i nuovi arrivati dovranno subito calarsi in questo clima e in questa mentalità”. Cosa si aspetta dal ritiro di Laurino e dalla concomitante azione di mercato del direttore Picarone? “Per quanto mi riguarda, dopo i buoni riscontri di Bellizzi, dobbiamo alzare l’asticella, crescere ulteriormente anche sotto l’aspetto tattico, e completare la rosa, ma sotto questo aspetto le risposte dovranno arrivare dal direttore sportivo, io alleno chi mi viene messo a disposizione”. Il primo settembre è in programma il primo incontro ufficiale della stagione, ospite al Pastena il Faiano per il primo turno di Coppa Italia. “Non faccio proclami, né per il match col Faiano e neppure per il campionato che verrà – premette Viscido – posso, però, affermare che la Battipagliese scenderà sempre in campo per onorare la maglia, non partirà mai battuta contro qualunque avversaria e sarà animata da tanta determinazione, spirito di sacrificio e da una grande cattiveria agonistica. Doti che posso già apprezzare nei miei giocatori in questa primissima fase di inizio stagione”. Parola di Mister Gerardo Viscido!

Paolo De Vita

e-max.it: your social media marketing partner